Decreto sicurezza 5: estensione del DASPO e inasprimento delle pene per l'occupazione abusiva di

Il decreto n. 113/2018 recante "Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata" – c.d. “Decreto sicurezza” – contiene nuove disposizioni con riferimento all’estensione del DASPO o divieto di accesso alle manifestazioni sportive: a tal fine il provvedimento ha ricompreso anche i presidi sanitari tra le strutture, individuate nei regolamenti di polizia urbana ai fini dell’applicazione del decoro di particolari aree urbane. Nello specifico con provvedimento del Questore potrà essere applicata la misura dell’allontanamento nei confronti dei soggetti che pongano in essere condotte che impediscano l’accessibilità e la fruizione in tali ambiti.


A tutela della proprietà, il “Decreto sicurezza” prevede l’inasprimento delle pene nei confronti dei promotori e degli organizzatori dell’invasione di terreni o edifici altrui (art. 633 C.p.) disponendo l’applicazione della pena della reclusione fino a quattro anni congiuntamente alla multa da 206 euro a 2.064 euro.

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us